Criteri d’investimento

  • Edizione, nell’esercizio delle proprie prerogative di azionista nei confronti delle società del Gruppo, coniuga un approccio imprenditoriale ad una solida disciplina finanziaria; i mezzi finanziari sono al servizio dello sviluppo delle società per migliorarne la competitività e la redditività.
  • L’obiettivo è di sviluppare gli investimenti in un orizzonte di lungo periodo, agevolando i progetti di espansione delle partecipate, rafforzando la presenza nei settori di competenza.
  • Tale obiettivo può essere realizzato anche tramite acquisizioni, valorizzando il patrimonio di relazioni internazionali acquisite negli anni.I principali criteri che guidano le scelte di Edizione per i nuovi investimenti sono:

 
net asset value 2016